La Qualità secondo Ferrero Rocher

LA QUALITA’ SECONDO FERRERO ROCHER

In Ferrero la Qualità, la forma più pura di rispetto del consumatore, occupa il posto più importante. Per garantire esperienze di gusto uniche, da sempre Ferrero pone cura, attenzione e rigore in tutte le fasi della creazione delle sue Specialità: dalla scelta delle materie prime, alla produzione, al trasporto.

Al fine di garantire massima soddisfazione dei consumatori il nostro impegno per la qualità non ammette compromessi: ecco perché Ferrero Rocher, Mon Chéri e Pocket Coffee vengono ritirate in estate dai punti vendita.

 

È UNA QUESTIONE DI GUSTO O DI SALUTE?

È solo una questione di gusto ed esperienza di consumo. Il prodotto che ritiriamo in estate non ha necessariamente oltrepassato il termine minimo di conservazione, quindi sarebbe ancora edibile. Il cioccolato tuttavia, se esposto a temperature al di sopra dei 22°, progressivamente tende a perdere la propria struttura e a formare una patina biancastra sulla superficie. A temperature più elevate il cioccolato addirittura si scioglie, perdendo l’equilibrio organolettico delle sue componenti.

 

LA PAUSA ESTIVA

Le alte temperature possono danneggiare la qualità delle nostre Specialità ed è per questo motivo che quando le temperature non garantiscono più l’esperienza di gusto unica di Ferrero Rocher, li ritiriamo dai punti vendita e li reintegriamo solo quando la stagione più calda è terminata, per garantire ai consumatori esperienze di consumo all’altezza della qualità dei nostri prodotti.

 

Il loro atteso ritorno in autunno è ciò che garantisce di vivere ad ogni morso un’esperienza di gusto unica, mantenendo inalterate la freschezza e la bontà delle Specialità Ferrero.

 

Scopri ulteriori informazioni sugli impegni per la qualità all'interno del gruppo Ferrero sul nostro sito:

https://www.ferrerocsr.com/fc-4795