Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Un’idea che ne vale tre

25 min
1
Difficile

Come decorare la tavola delle feste, creare dei segnaposti originali e lasciare un presentino ad ogni ospite, tutto in un colpo solo? Sembra impossibile, ma non è così.

Procuratevi del nastro di velluto (calcolate in media 15 cm per ogni commensale) in una tonalità che si accordi con il resto dell’apparecchiatura, magari vivacizzandola per contrasto. Il velluto è un tessuto elegante, perfetto in inverno per aggiungere un tocco di opulenza alla mise en place con poca spesa. Acquistate poi degli stampini da cucina in acciaio inox. Scegliete soggetti natalizi: stelline, piccoli abeti, omini di pampepato, etc.

 Legate un pezzo di nastro di velluto attorno ad ogni stampino. Completate con una pallina d’albero di Natale in tinta coordinata con il nastro e il nome di ogni invitato, scritto col pennarello indelebile su una lamina di alluminio ritagliata e sbalzata a forma di foglia (in mancanza della lamina, anche del comune alluminio da cucina andrà bene).

 Ponetelo sul piatto: lo stampino fungerà anche da fermatovagliolo. Un suggerimento in collaborazione con Ferrero: posate una pralina, come Mon Chéri, accanto ad ogni segnaposto. Questa piccola dolcezza anticiperà quella della compagnia dei vostri ospiti.

 Ma di certo anche voi siete creativi. Vi vengono in mente altri segnaposto originali?

Ferrero Rocher Un’idea che ne vale tre principale

Scopri tutti i nostri prodotti

Clicca qui