Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Un tenero nido

15 min
1
Facile

È in campagna – dove per fortuna la natura domina ancora paesaggio e ritmi di vita – che la primavera è davvero bella.
 Allora, nel decorare la tavola di Pasqua, anticipate l’atmosfera bucolica dell’immancabile scampagnata del Lunedì dell’Angelo. Come? Con un nido dall’insolito pulcino.

Nelle cartolerie vi sarà facile reperire qualche piccolo nido realizzato in paglia intrecciata; potete realizzarli anche voi con della rafia grezza dal colore naturale (la usano, ad esempio, i fioristi), che attorciglierete fino a darle la forma di nido.

 Posate un Ferrero Rocher in ogni nido ed adagiatelo sul piatto di ogni invitato, con un fiore e un nastrino rosa (o nella tonalità che meglio s’intona al vostro servizio di piatti), a cui avrete fissato un’etichetta con il nome del commensale. Non sentite già la primavera nell’aria?

 Per i vostri ospiti sarà una vera sorpresa trovare nel nido una golosa pralina di cioccolato!

Ferrero Rocher Un tenero nido principale

Scopri tutti i nostri prodotti

Clicca qui